Progetto di partito

Mentre attendiamo che decolli nella coalizione l’idea condivisa di far scegliere ai cittadini quale, tra le diverse possibili candidature alla presidenza, meglio corrisponde all’idea di futuro che hanno in cuore, riporto una breve riflessione di Riccardo Terzi (L’Unità del 4 maggio). “Il partito politico è lo strumento che si giustifica in vista di un fine. Come tutte le cose umane, è uno strumento inevitabilmente imperfetto, attraversato e condizionato dalle tante miserie della competizione per il potere. Ma è essenziale che resti visibile il progetto, che non venga spezzato il rapporto tra i mezzi e il fine”. Anche per il nostro partito democratico del Trentino è importante ricordare quale progetto tiene insieme iscritti ed elettori, responsabili dei circoli e organi direttivi: vogliamo contribuire a rafforzare la democrazia o ci basta vincere, magari accettando che il prezzo della vittoria sia perdere l’anima?

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...