“Braccia rubate alla politica”

“Braccia rubate alla politica” era il titolo accattivante della giornata trascorsa tra le braccia di due cooperative di solidarietà sociale (La Sfera e ALPI): la mattinata è volata lavando scale e ingressi di due palazzine in via San Pio X, sotto l’occhio vigile di Giuseppe e insieme al collega Mirko. Al lavoro delle braccia è poi seguito il lavoro delle menti: il piccolo gruppo di candidati presenti ha riflettuto, insieme ai responsabili del Con.Solida. e delle cooperative ospitanti, sulla sfida dell’inserimento lavorativo e sulle parole chiave della cooperazione sociale. Educazione, prospettiva sociale, sussidiarietà sono i temi declinati nel documento che è stato presentato alla nostra attenzione: mi sono assunta la responsabilità di sottoscriverlo, impegnandomi così -se sarò eletta- a realizzare azioni concrete per il futuro sviluppo di questa realtà così delicata e così necessaria.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...